29 gennaio 2020

Treviso. Emma, 10 anni, morta per influenza: era finita in coma

Emma Vitulli, di Silea in provincia di Treviso, non ce l’ha fatta a sconfiggere l’influenza fulminante che l’aveva colpita ed è deceduta oggi nell’ospedale trevigiano in cui era stata ricoverata.

Secondo i medici, si tratta di una rara complicanza neurologica post infettiva, una encefalopatia necrotizzante acuta, ma solo l’esame autoptico potrà confermare l’ipotesi. Nella letteratura scientifica sono descritti non più di un centinaio di casi pediatrici di questo tipo, a livello mondiale.

La piccola, colpita da un virus influenzale di tipo B, era stata portata in Pronto Soccorso domenica mattina dopo che per quasi due giorni la febbre alta non accennava a diminuire, ma già nella notte tra domenica e lunedì era sopraggiunto uno stato comatoso.

Fonte: Il Mattino

Condividi su:



Articoli Correlati