22 gennaio 2020

Torino. Neonata muore a mezz’ora dal parto, avviata indagine interna

Una bambina nata alla 36esima settimana di gestazione a causa di una malattia metabolica della madre, è deceduta il 21 gennaio presso l’ospedale Maria Vittoria di Torino mezz’ora dopo essere venuta alla luce per cause ancora da accertare.

La mamma della piccola, 20 anni, seguita da settimane dal personale dell’Ambulatorio gravidanze a rischio, era stata ricoverata la domenica precedente nel reparto di Ostetricia e Ginecologia del nosocomio torinese proprio per prepararsi all’induzione al parto, una prassi che segue i protocolli previsti per chi soffre di una patologia metabolica.  

Visto che il peso della bambina superava i 4kg, era stata allertata anche la Neonatologia, ma a mezz’ora dal parto, alle 22:30 circa, nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione cardiopolmonare il cuoricino della piccola ha cessato di battere.

È stato poi immediatamente attivato il Servizio di Psicologia aziendale per aiutare la madre e la famiglia ad affrontare la terribile perdita.

L’ospedale ha dato il via a un’indagine interna per chiarire cosa sia successo.

Fonte: Adnkronos Salute

Condividi su:



Articoli Correlati