08 gennaio 2020

Milano. 11 pazienti salvati grazie a 15 trapianti al Niguarda

Il miracolo del Natale al Niguarda di Milano: undici persone salvate, tra cui due bambini, grazie al trapianto di ben 15 organi prelevati da pazienti deceduti in ospedale e allo straordinario lavoro del team che si è occupato di preparare e operare i riceventi.

I donatori avevano un’età compresa tra 19 e 81 anni e uno di loro in passato aveva ricevuto un trapianto. Quasi 30 ore di sala operatoria senza contare i tempi di preparazione e le procedure da seguire.

L'ospedale sottolinea in una nota che si è trattato di “un fermento di generosità e di dedizione al lavoro che non si fermano mai, anche quando il resto del mondo festeggia o è in pausa”.

Condividi su:



Articoli Correlati