02 gennaio 2020

Intervento record al Cardarelli: donna salva grazie a trapianto di fegato

Delicato e complesso intervento chirurgico eseguito con successo dal team di professionisti del Dipartimento Trapianti dell'Ospedale Cardarelli di Napoli. Una donna, già sottoposta in precedenza a un trapianto midollare, era giunta presso la struttura in gravi condizioni a causa di quella che si è presto rivelata essere un'epatite acuta fulminante.

La paziente, di 65 anni, ha dovuto sottoporsi urgentemente a un trapianto di fegato. L'organo è stato reperito tempestivamente a Milano, al presidio ospedaliero San Carlo Borromeo, e l'operazione è stata effettuata in tempo record nella notte tra il 24 e il 25 dicembre. L'intervento si è protratto per circa 12 ore.

"Grazie ad un importante lavoro di squadra - ha detto il Dott. Ciro Esposito, Direttore del Dipartimento Trapianti del Cardarelli - è stato possibile portare a termine con successo un'operazione estremamente rischiosa".

"L'intervento chirurgico di trapianto di fegato in una donna già sottoposta a trapianto di midollo, assume per l'azienda un significato di grande valore - è il commento del Direttore Generale Giuseppe Longo - è sia un esempio di efficienza organizzativa e di competenza professionale, sia un innovativo modello organizzativo che a breve sarà implementato in tutta l'azienda ospedaliera, intendo la realizzazione delle Unità operative Multidisciplinari in cui diversi professionisti integrano i loro saperi per risolvere problemi clinici".

 

Fonte: Il Mattino

Condividi su:



Articoli Correlati