28 novembre 2019

Portici. Luca torna a scuola dopo il coma: la sorpresa dei compagni di classe

Luca, il 12enne investito a Portici in provincia di Napoli lo scorso 13 giugno, è finalmente tornato a scuola dove è stato accolto da tutti i suoi compagni e dalle insegnanti con canzoni e applausi.

Un video commovente che il sindaco della città vesuviana Enzo Cuomo ha pubblicato sul suo profilo Facebook: “Una pagina di una buona sanità e della bella scuola”, ha scritto il primo cittadino che già in passato aveva espresso tutta la sua fiducia nell’operato di medici e infermieri dell’ospedale Santobono-Pausilipon di Napoli in cui il bambino era stato operato d’urgenza e poi ricoverato.

Insieme al piccolo Luca, infatti, anche due professioniste dell’ospedale pediatrico napoletano, una psicologa e una logopedista che si sono occupate di spiegare ai docenti e agli alunni, estremamente provati da mesi di attesa e preoccupazione per le condizioni del loro amato compagno, quale sarà il percorso terapeutico di riabilitazione che Luca dovrà affrontare.

La quotidianità è fatta di cose belle, di tante belle pagine che andrebbero raccontate a tutti”, ha concluso Cuomo.

 

Condividi su:



Articoli Correlati