18 ottobre 2019

Sasha unico al mondo: nasce senza bulbi oculari, cerca famiglia

Alexander K, soprannominato Sasha, ha solo 6 mesi di vita ed è uno dei tre bambini in tutto il mondo a essere nato senza bulbi oculari. La sua mamma, giovane e cresciuta in orfanotrofio, ha rinunciato a lui ancor prima della sua nascita per dargli la possibilità di una vita migliore che lei non poteva garantirgli.

Adesso Sasha cerca una famiglia che possa donargli tutto l’amore di cui ha bisogno. L’infermiera che si prende cura di lui a Tomsk, in Russia, lo descrive come giocoso, sorridente e sano: “Ama nuotare. È molto allegro”.

E Sasha è unico davvero, non solo perché ci sono solo altri due bambini al mondo nati come lui senza bulbi oculari, ma anche perché, a differenza loro, lui non ha nessun altro problema di salute a parte due cisti benigne sulla fronte che verranno presto rimosse.

La dottoressa Tomsk Tatiana Rudnikovich ha spiegato: “Sasha sta facendo tutti i controlli e gli esami regolari come qualsiasi altro bambino della sua età. Sta andando bene”.

  
Un bambino dolcissimo che sì, non potrà mai vedere, ma merita di vivere un’infanzia spensierata e dignitosa come chiunque altro.

 

Fonte: The Sun

Condividi su:



Articoli Correlati