18 ottobre 2019

Perde sua figlia e dona 100 litri di latte materno ad altri bambini

Alexis Marrino è una mamma speciale che non ha potuto dare tutto l’amore che provava alla sua piccola Sweet, morta subito dopo il parto a causa di una grave malformazione, ma ha deciso di donare 100 litri del suo latte ad altri bambini che ne avevano bisogno.

Un gesto semplice, ma estremamente generoso. Non è stato facile per Alexis, come lei stessa ammette: “Ci sono stati giorni in cui ho pianto perché pensavo: è giusto farlo per il bambino di qualcun altro invece che per il mio? Ma nonostante tutto ho continuato! Volevo rendere orgogliosa Sweet e mi piace pensare di averlo fatto”.

Sweet McKinleigh Jade era anencefalica, cioè senza cervello, e dopo il parto è riuscita a sopravvivere solo per un’ora, ma la sua mamma ha fatto sì che la sua breve vita non fosse vana: “Sapevo che non potevo salvarle la vita ma almeno poteva aiutare a salvare la vita di altri bambini”.

Così Alexis ha cominciato a tirarsi il latte raccogliendone oltre 100 litri in 1.130 contenitori e aiutando tanti altri piccoli che ne avevano bisogno.

Condividi su:



Articoli Correlati