20 settembre 2019

Francia. Presunte sperimentazioni selvagge su malati di Alzheimer

Sperimentazioni “selvagge” su almeno 350 pazienti affetti da Parkinson o Alzheimer sarebbero state effettuate in Francia nei pressi di Poitiers.

La struttura incriminata è la Fonds Josefa di cui il professor Henri Joyeux, già ampiamente criticato dalla comunità scientifica per le sue posizioni anti-vaccini, è tra i maggiori responsabili.

Alla stampa francese il medico non ha voluto rivelare nessun dettaglio sulla vicenda, a parte dichiarare che ciò che è accaduto a Poitiers “non ha nulla a che vedere con un test clinico”.

Secondo prime indiscrezioni, si tratterebbe della sperimentazione di una molecola dagli effetti ignoti e, tra i pazienti, anche alcuni tra i degenti dell’abbazia Sainte-Croix.

La Ministra della Salute francese Agnès Buzyn si dice inorridita dall’accaduto e ha affermato che “ci saranno delle sanzioni”.

 

Fonte: ANSA

Condividi su:



Articoli Correlati