02 settembre 2019

Autismo. Connor e Christian amici al primo giorno di scuola

Connor Crites e Christian Moore hanno 8 anni e frequentano entrambi la scuola Minneha Elementary di Wichita, in Kansas.

La loro amicizia è nata lo scorso 14 agosto, al rientro dalle vacanze quando Connor ha cominciato a piangere, tutto da solo in un angolo, e Christian ha deciso di avvicinarsi, consolare e prendere per mano il compagno: insieme, tenendosi le manine, sono entrati a scuola al suono della campanella.

Una storia di dolcezza che abbatte ancora una volta le mura erette dalla disabilità. Sì, si parla di disabilità perché Connor è affetto dalla sindrome dello spettro autistico e per lui non è così facile comunicare con gli altri dato che non ha parlato fino all’età di 5 anni: “È tutto ciò che posso chiedere ‒ ha affermato commossa April, la mamma del piccolo ‒ che qualcuno si apra nei confronti di mio figlio in quel modo. Sono così felice che abbia avuto un amico. E, si spera, un'amicizia per la vita”.

A raccontare la vicenda che ai due piccoli amici apparirà sicuramente come ordinaria, se non necessaria, aiutare un compagno nel momento del bisogno, è stata la mamma di Christian, Courtney Moore, attraverso un post pubblicato su Facebook con annessa foto dei bimbi che si tengono per mano: “Sono così orgogliosa di mio figlio ‒ recita la signora Moore nella didascalia dell’immagine ‒ è un bambino con un cuore grande, il primo giorno di scuola è iniziato bene

Anche Connor ha detto la sua, intervistato da Kake-tv (Abc Group): “È stato gentile con me, ero al primo giorno di scuola e ho iniziato a piangere, poi Christian mi ha aiutato ed ero felice”.

 


   

Condividi su:



Articoli Correlati