28 agosto 2019

Listeriosi, tre vittime in Spagna. Contagiato anche un turista britannico

Una donna di 77 anni è deceduta in Spagna dopo aver contratto la listeriosi. Si tratta della terza vittima di questa epidemia che ha colpito il Paese causando finora 203 casi di infezione confermati, 66 probabili e 33 sospetti, cifre che sembrano purtroppo destinate a salire. 

La prima vittima è stata una donna di 90 anni con precedenti problemi di salute. Quattro giorni dopo è avvenuto il secondo decesso: un paziente oncologico di 72 anni. Negli adulti sani, la listeriosi non ha di solito conseguenze gravi, mentre può essere potenzialmente fatale per bambini, anziani e pazienti immunodepressi.

L'epidemia ha colpito soprattutto il Sud della Spagna, in Andalusia. Proprio in questa regione ha sede un'azienda produttrice di carne di maiale che, secondo gli esperti, potrebbe essere stata contaminata dal batterio Listeria monocytogenes dando così origine ai contagi. Le carni commercializzate dall'azienda sono già state ritirate.

Il ministero della Salute spagnolo ha inoltre confermato oggi il primo caso di listeriosi fuori dalla Spagna: si tratta di un cittadino britannico che potrebbe essersi infettato durante la sua permanenza in Andalusia.

Condividi su:



Articoli Correlati