08 luglio 2019

Disabilità. La Lego presenta il primo omino in sedia a rotelle

È stato presentato dalla Lego il primo personaggio in sedia a rotelle accompagnato da un simpatico cane guida, in occasione della Fiera del giocattolo di Norimberga.

In realtà non si tratta propriamente del primo giocattolo disabile lanciato dalla nota azienda danese: durante l’estate del 2018, infatti, era già comparso un omino anziano disabile che aveva tuttavia scatenato le ire delle associazioni che si occupano di tutela e diritti delle persone con disabilità, e di tre mamme inglesi preoccupate che il messaggio lanciato dalla Lego potesse essere frainteso.

La disabilità non è legata esclusivamente all’invecchiamento e l’azienda di giocattoli stava “occultando” un aspetto della realtà che andrebbe invece normalizzato. Proprio per questo, le tre donne hanno lanciato una petizione su Change.org, con l’hashtag #ToylikeMe (giocattoli come me), che ha raccolto in poco tempo più di 20 mila firme.

La presentazione del piccolo omino giovane in sedia a rotelle non è dunque un caso. La Lego ha risposto alle richieste arrivate da migliaia di persone, cambiando rotta e lanciando un messaggio positivo per i tanti piccoli che possono finalmente sentirsi rappresentati dai loro giochi preferiti.

 

Fonte: TPI

Condividi su:



Articoli Correlati